L’associazione Ellie e Mia è nata a fine 2019 con lo scopo di ricordare le nostre gemelline gioiose, golose e piene di vita, decedute in seguito ad una malattia incurabile.

Offriamo un sostegno alle famiglie con almeno un figlio minorenne, residenti nel canton Ticino, colpite da gravi malattie con impatto importante sulla qualità e/o durata della vita. Il malato può essere un figlio o un genitore. Non disturbiamo la privacy delle famiglie e non richiediamo alcun impegno organizzativo ai genitori.

Quando un genitore o un figlio si ammala gravemente tutto cambia. La vita improvvisamente è fatta di sofferenze imposte dalla malattia e dalle terapie, da numerose visite da parte di vari specialisti, da problemi psicologici, finanziari, sociali e da una burocrazia interminabile. Rimane poco tempo per concedersi pause o svaghi.

Sappiamo che la felicità può essere trovata anche nei momenti più bui della nostra vita. Un piccolo gesto, soprattutto se inatteso, può fare una grande differenza, regala forti emozioni positive ed accende la luce anche se solo per un breve istante.

Ellie e Mia ci hanno insegnato che un istante felice dura per sempre nei nostri ricordi e che la vita non si misura in minuti ma in attimi intensi e felici.